Consorzio Pro Loco Meduna-Livenza

Vai ai contenuti

Menu principale:

I Magredi: Cordenons - San Quirino

Vivere il territorio > Magredi

Ai piedi delle Dolomiti Friulane si estende l'arida terra dei Magredi, una distesa di pietre – in apparenza aspra e ostile – dove i fiumi Cellina e Meduna si inabissano a formare un enorme bacino idrico sotterraneo.
Conseguenza di questa azione dell’acqua è che gli elementi del suolo penetrano in profondità lasciando in superficie un ambiente spoglio e “povero”; da qui, infatti, il nome di Magredi, ossia “Terre Magre”.
In realtà questo territorio è ricchissimo di fauna e e flora, è una zona ricchissima e unica.
La zona è stata dichiarata dalla CEE Sito di Importanza Comunitaria e Zona di Protezione Speciale per alcune specie di uccelli, come il calandro e l’occhione.
Mauro, un appassionato fotografo, si è impegnato per far conoscere questa nostra meravigliosa terra.
(video tratto da https://www.facebook.com/saporidelnostroterritorio)

 
Torna ai contenuti | Torna al menu